Hurom HH

Hurom HH
Hurom HH

 

In questa recensione vi parleremo di un altro estrattore di succo Hurom: l‘Hurom HH Prima Generazione. Anche questo modello, come tutti gli estrattori del marchio coreano, è un estrattore di succo a rotazione lenta che consente di ottenere succhi gustosi e salutari ricchi di vitamine e  elementi nutritivi.  L’estrazione del succo infatti avviene tramite una vite di spremitura che ruotando lentamente, con sole 70 giri al minuto, consente di estrarre fino al 30% in più di succo rispetto ad una normale centrifuga senza scattare gli ingredienti. Anche l’Hurom HH include 2 tipi di filtro, ma vanta un design più compatto rispetto all‘Hurom HE ed il prezzo è leggermente più elevato. Si tratta infatti di un estrattore  di fascia di prezzo alta, ma l’ottima fattura e l’efficacia nello spremere sia la frutta che la verdura ne fanno la scelta ideale per coloro che sono alla ricerca di un estrattore versatile e che duri nel tempo.

Valutazione I Migliori On-Line

Bottone Acquisto

Hurom HH o Hurom HE (HU) 500? Quali  Sono le Differenze

Hurom HH_4
Hurom HH_4

Abbiamo già avuto modo di recensire l’estrattore Hurom HU 500 analizzandone le caratteristiche e le funzionalità, ma cosa distingue questo modello dall’Hurom HH? Le differenze tra i due sono in realtà minime e, sia come resa che come modalità di utilizzo, i due estrattori si equivalgono. L’Hurom HH però ha qualche piccola miglioria in più ed anche il prezzo è leggermente superiore.

Entrambi questi estrattori di succo Hurom utilizzano una tecnologia di estrazione a bassi giri senza lame che non scalda frutta e verdura permettendo di mantenere intatti tutti gli elementi nutritivi. La vite di spremitura ruotando schiaccia la frutta contro il filtro estraendo quanto più succo possibile che viene automaticamente separato dalle bucce e dagli scarti. Il succo ottenuto in questo modo è detto anche succo vivo poiché mantiene vitali sia gli enzimi che le vitamine di frutta e verdura evitandone al tempo stesso l’ossidazione.

L’Hurom HH si differenzia per un numero di giri al minuto più basso, ne fa infatti solo 70 contro gli 80 dell’Hurom HE. La qualità di un estrattore di succo va valutata principalmente in base al numero di giri: più lento ruota, migliore è la qualità del succo ottenuto. Tenendo presente però che gli estrattori di ultima generazione come il modello successivo Hurom 700 (ma anche Panasonic MJ-L500Jupiter 867200 e BioChef Atlas Whole) hanno circa 40 rpm, secondo la nostra opinione, la differenza di 10 giri tra questi due modelli è da ritenersi quasi trascurabile.

Un altro elemento che distingue l’estrattore Hurom HH dal modello precedente è il Design. L’Hurom HH, come poi anche l’Hurom 700, ha un design più compatto e lineare che gli è valso anche il premio Red Dot design. Il contenitore interno di questo estrattore inoltre è più capiente e può contenere fino a 500 ml di succo prima di essere svuotato, 200 ml in più rispetto all’Hurom HU 500 che arrivava solo a 300 ml.

2 Filtri per Succhi sia Liquidi che Corposi

Hurom HH_2
Hurom HH_2

Come per l’Hurom HE (HU 500) anche l’estrattore Hurom HH ha come suo punto di forza la presenza di 2 diversi filtri: uno a maglia fine e uno a maglia larga. La presenza di due filtri separati è molto utile per ottenere succhi di consistenze diverse, quello sottile infatti permette di ottenere succhi liquidi e fluidi sia di frutta che di verdura, mentre quello a maglia larga è studiato appositamente per la frutta a polpa molle e dà un succo denso e corposo simile ad un frullato.Potrete quindi preparare un gran numero di ricette diverse come quella del succo di ananas e cetriolo tratta dal sito SucchiViviHurom.it.

Grazie ai 2 filtri l’Hurom HH risulta particolarmente versatile e consente di estrarre la maggior quantità di succo possibile riducendo gli scarti al minimo. Con un filtro solo infatti, pur potendo spremere anche frutta a polpa molle, viene scartata molta polpa che non riesce a passare tra i piccoli fori della magli di acciaio.

Come Usare nel Modo Migliore L’Estrattore di Succo

Hurom HH_3
Hurom HH_3

L’Hurom HH è un estrattore di succo a freddo davvero pratico e facile da usare: nonostante un motore da 150 W lavora perfettamente tutti i tipi di frutta e verdura compresa la verdura a foglia e la frutta a guscio come mandorle e noci.

Le varie componenti, in plastica dura BPA Free, si incastrano facilmente l’una nell’altra e il sistema di sicurezza impedisce che l’estrattore entri in funzione se le parti non sono ben montate. Anche le operazioni di smontaggio e pulizia sono facili e veloci: basterà lavare i vari pezzi sotto  l’acqua corrente usando lo spazzolino in dotazione per pulire il filtro.

Dopo aver lavato e tagliato gli ingredienti, e posizionato i due contenitori di raccolta in prossimità dei due beccucci, azionate il vostro Hurom HH e cominciate ad inserire gli ingredienti alternando frutta e verdura a polpa dura con quelle a polpa molle o a foglia. Questo accorgimento è particolarmente importante quando spremete verdura a foglia che avendo poco succo fatica maggiormente ad uscire e rischia di intasare il filtro. Nel caso l’estrattore dovesse bloccarsi niente paura, basterà premere per qualche secondo il pulsante Reverse che facendo ruotare la vite in senso contrario sbloccherà la frutta e la verdura rimaste incastrate.

Secondo la nostra opinione, è sempre bene tagliare le verdure con molte fibre (finocchio, sedano, etc..) orizzontalmente in pezzi abbastanza piccoli in modo da spezzare le fibre che altrimenti potrebbero avvolgersi intorno alla vite inceppando il meccanismo.

Conclusioni

Dopo aver analizzato le caratteristiche di questo modello possiamo dire che, secondo la nostra opinione, l’Hurom HH è un estrattore di succo a freddo eccellente e tra i migliori in commercio. Superato solo dal nuovo modello Hurom 700 Seconda Generazione, questo estrattore di succo è davvero ottimo sia per la qualità elevata dei materiali (tutti BPA Free) che per l’efficenza nell’estrarre il succo sia dalla frutta che dalla verdura. Con due filtri in acciaio in dotazione l’Hurom HH  risulta anche estremamente versatile e consente di estrarre al meglio il succo sia da frutta a polpa dura che da quella a polpa molle senza intasarsi. I succhi ottenuti con questo estrattore, grazie alla rotazione lenta a 70 rpm, sono sani, gustosi e mantengono inalterate le proprietà e i valori nutritivi di frutta e verdura oltre a preservarne il sapore ed il colore. Solido e compatto, l’estrattore Hurom HH Presenta anche un bel design e, data la fascia di prezzo elevata, rappresenta un ottimo investimento destinato a durare nel tempo.

 

La nostra recensione ti è utile? Aiutaci mettendo Like alla nostra pagina!

 

Vantaggi:

  • 2 filtri inclusi
  • Solido e stabile
  • Qualità elevata delle componenti
  • BPA free
  • Silenzioso
  • 70 rpm
  • Consumi contenuti (150 W)

Svantaggi:

  • Prezzo elevato
Bottone Acquisto

Caratteristiche tecniche e Accessori

  • Lunghezza cavo: 1,4 m
  • Dimensioni: 16,7 x 23,7 x 39,8 cm
  • Capacità: 500 ml
  • Motore: monofase ad induzione
  • Potenza: 150 W
  • Numero di giri: 70 rpm
  • Voltaggio: 220 V
  • Frequenza: 50 Hz
  • Peso: 5,9 kg
  • Tempo continuo di lavoro: 30 min
  • Garanzia: 2 anni componentistica, 5 anni motore

Libretto e Manuale istruzioni Hurom HH

 

Se hai bisogno di maggiori informazioni puoi scaricare il libretto Istruzione Hurom HH

Colori disponibili

L’estrattore Hurom HH è presente in diversi colori ! Scegli il tuo preferito e fai clic per andare direttamente al miglior prezzo su Amazon.

Hurom HH
Hurom HH

Hurom HH rosso
Hurom HH rosso

Hurom HH grigio
Hurom HH grigio