Panasonic MJ-L500

Panasonic MJ-L500_1

 

In questa recensione vi parleremo del Panasonic MJ-L500, estrattore di succo di fascia media e con un buon rapporto qualità prezzo. Questo estrattore è caratterizzato da una forma compatta e slanciata ed occupa poco spazio sul piano di lavoro. Pratico e facile da usare, il Panasonic MJ-L500 è dotato di un filtro a maglia fine in acciaio inossidabile per i succhi e di uno speciale accessorio per fare mousse e sorbetti. Grazie a soli 45 rpm questo estrattore consente di mantenere intatto il maggior numero possibile dei nutrimenti contenuti in frutta e verdura poiché ruotando molto lentamente non produce calore, ma “mastica” gli ingredienti senza danneggiarne le vitamine, gli enzimi e i sali minerali. Il motore da 150 W del MJ-L500 lavora senza problemi sia la frutta a polpa molle he la verdura a foglia o con molte fibre.  Consigliamo questo estrattore Panasonic a chi vuole un buon estrattore di ultima generazione ad un prezzo contenuto e a coloro che hanno poco spazio a disposizione.


Estrattore a Freddo Compatto in Acciaio e BPA Free

Il Panasonic MJ-L500 è un estrattore di succo a freddo” dalla forma slanciata e compatta, leggermente più alto rispetto ad altri modelli è però anche meno profondo con una base che misura solo 18,5 x 17,6 cm ed è uno degli estrattori verticali meno ingombranti in commercio insieme al Severin ES 3569 che ricorda sia per forma che per prestazioni.  Proprio per questo motivo il Panasonic MJ-L500 è, secondo la nostra opinione, l’estrattore di succo più adatto a chi ha poco spazio a disposizione in cucina. read more

Jupiter 867200

Jupiter 867200_1

 

In questa recensione vi parleremo del Jupiter 867200, estrattore di succo di fascia di prezzo media caratterizzato da un buon rapporto qualità prezzo e da una rotazione di ultima generazione con soli 40 giri al minuti. Spreme lentamente e delicatamente frutta e verdura (comprese quelle a polpa molle e a foglia) creando un succo corposo, ricco di fibre e di nutrienti come vitamine ed enzimi. Solido e con un motore da 150 W, l’estrattore di succo Jupiter 867200 è costruito con materiali di qualità ed è stabile sul piano di lavoro grazie anche ai piedini gommati. Il Jupiter 867200 è l’estrattore ideale per tutti coloro che vogliono un prodotto di qualità, ma senza spendere una fortuna.


Estrattore a freddo con buon rapporto qualità prezzo

Il Jupiter 867200 è un estrattore di succo a freddo” verticale caratterizzato da una spremitura a coclea senza lame che non scalda la frutta e consente di mantenere intatti tutti i suoi valori nutritivi. La coclea, o vite di spremitura, ruota infatti a bassi giri (solo 40 rpm) e non produce calore, in questo modo il Jupiter 867200 consente di estrarre il succo sia dalla frutta che dalla verdura senza danneggiarne le proprietà nutritive. Il calore prodotto dalle normali centrifughe a lama infatti danneggia molte componenti della frutta riducendo quindi i benefici del succo ottenuto.   read more

Hurom 700 Seconda Generazione

Hurom 700 Seconda Generazione

 

In questa recensione vi parleremo dell’ultimo arrivato in casa Hurom: l’Hurom 700 Seconda Generazione. Si tratta della versione aggiornata e migliorata dell’estrattore Hurom HH, il design resta molto simile a questo modello, ma le caratteristiche tecniche sono diverse: l’Hurom 700 è infatti un estrattore di ultima generazione con sole 40 rpm contro le 70 dell‘Hurom HH e le 80 dell’Hurom HE. Il prezzo di questo estrattore è decisamente elevato, ma secondo la nostra opinione le migliorie apportate vanno a colmare le piccole lacune dei modelli precedenti facendo di questo modello l’estrattore di succo a freddo perfetto. Solido, stabile ed estremamente efficiente, l’Hurom 700 Seconda Generazione è il re degli estrattori a freddo e consente di ottenere sia succhi limpidi e perfettamente filtrati che densi e corposi grazie ai due filtri in dotazione, mentre gli scarti sono ancora più secchi e ridotti rispetto a quelli di altri estrattori.


Perché l’Hurom 700 è il Migliore Estrattore in Commercio

L’Hurom 700 è un estrattore di succo di ultima generazione caratterizzato da una rotazione ancora più lenta di soli 40 giri al minuto. Il motore da 150 W è lo stesso dei modelli precedenti, ma l’estrazione del succo avviene ancora più lentamente preservando così nel migliore dei modi tutte le proprietà di frutta e verdura. La vite di spremitura dal design innovativo cattura ancora meglio gli ingredienti spremendoli delicatamente contro il filtro per estrarre la maggior quantità di succo possibile ad ogni passaggio. read more

BioChef Atlas Whole

BioChef ATLAS WHOLE

 

In questa recensione vi parleremo di un altro estrattore di succo BioChef: il BioChef Atlas Whole. Identico sia per caratteristiche tecniche che per prestazioni al BioChef Atlas, questo estrattore a freddo di fascia di prezzo media si differenzia per il sistema di inserimento della frutta che essendo piu largo (8 cm) permette di inserire anche frutta e verdura intera o tagliata in modo grossolano. Anche il BioChef Atlas Whole è caratterizzato da un sistema di spremitura a freddo senza lame che con soli 40 giri al minuto non scalda gli ingredienti e permette di conservare intatti tutti i valori nutritivi di frutta e verdura. L’estrattore Atlas Whole consente di ottenere succhi gustosi e salutari anche da frutta a polpa molle e da verdura a foglia grazie ai 2 filtri in dotazione. Pratico e veloce da usare, risulta particolarmente adatto per coloro che hanno poco tempo da ddicare alla preparazione degli ingredienti.


Estrattore con Tramoggia Larga per Frutta Intera

La principale caratteristica che differenzia il BioChef Atlas Whole dal BioChef Atlas è la particolare forma dell’imboccatura che con una larghezza di ben 8 cm consente di inserire frutta e verdura intere o tagliate grossolanamente in modo da ridurre i tempi di preparazione degli ingredienti (altri modelli con questa caratteristica sono il Macom 859 Perfect Judice, il Kuvings B6000S e il Siqur Estraggo). Quando si preparano succhi freschi infatti la fase di preparazione degli ingredienti può richiedere un po’ di tempo poichè è necessario pulire e tagliare bene sia la frutta che la verdura in modo che l’estrattore riesca a spremerle più facilmente. read more